L’aperitivo milanese diventa esperienza.

>>, chef Daniel Canzian, News, Ristorante Daniel>>L’aperitivo milanese diventa esperienza.

L’aperitivo milanese diventa esperienza.

Daniel Canzian offre ai suoi clienti una nuova esperienza di aperitivo, una drink list tutta milanese, sviluppata grazie alla collaborazione con il mixologist Mattia Pastori e la società di catering e consulenza Drinkable berebeneovunque.

La nuova drink list è stata pensata per offrire un’emozione saldamente legata alla tradizione dell’appuntamento meneghino per eccellenza: l’aperitivo.

Il genio creativo di Mattia Pastori porta in tavola i cocktail icona del bere miscelato, abbinati agli stuzzichini di Daniel Canzian, studiati ad hoc per esaltare al meglio le note organolettiche della ricetta liquida.

Con una formula coinvolgente e divertente, il cocktail pre-dinner viene preparato o finito al tavolo degli ospiti, offrendo una finestra privilegiata sulla gestualità scenografica del mixologist.

Sono sette i cocktail in carta, sette proposte ispirate dai drink che hanno fatto la storia dell’aperitivo italiano, dalle origini ad oggi, come l’Americano, lo Spritz e il Negroni, proposti attraverso la personale chiave di lettura di Mattia Pastori.

“Il legame con la città di Milano, capitale dell’aperitivo, è il fil rouge che collega le diverse preparazioni e che si manifesta fin dalla lettura della carta, dove ogni cocktail ha un nome dialettale” afferma Mattia Pastori, come ad esempio il Ganassa, un cocktail ispirato agli anni ‘80 dove la protagonista è la grappa, abbinato ad una tartelletta alla maionese di prezzemolo e cavolo cappuccio, o El Professur, dallo storico “Il Negroni del Professore”, che gioca con la tecnica dell’affumicatura e trova il suo accompagnamento ideale nella La terrina di finto fagiano del duca di Salaparuta.

“L’incontro con Mattia Pastori e Drinkable berebeneovunque mi ha permesso di raggiungere il massimo nella realizzazione di una drink list milanese che mi rispecchia pienamente e che ha saputo portare ad un livello più alto un processo già iniziato da diversi anni, con i miei primi cocktail integrati allo stuzzichino. Restaurare la tradizione è il mio obiettivo, che partendo dalla cucina interessa tutti gli aspetti del gusto”, sono le parole di Daniel Canzian.

By | 2019-05-27T10:35:03+00:00 marzo 4th, 2019|Activities, chef Daniel Canzian, News, Ristorante Daniel|